Regione

Cava Cantello, centrodestra diviso, sì allo stralcio

Colpo di scena per la Cava Italinerti. Dopo che la giunta Formigoni ha dato ragione ai cavatori, e torto ai tanti che, sul territorio, enti locali, associazioni e cittadini, hanno detto no alla riapertura e si sono mobilitati perchè la cava fosse stralciata, la VI Commissione Ambiente del Consiglio regionale della Lombardia ha votato oggi, mercoledì 28 marzo, lo stralcio della cava di Cantello dal Piano cave provinciale di Varese.

Una decisione che è stata resa possibile dal Pd, contrario alla realizzazione dell’intervento, che, per l’ennesima volta, ha garantito il numero legale. Si è infatti spaccata la maggioranza, con i rappresentanti del Pdl che hanno abbandonato l’Aula lasciando i tre consiglieri della Lega Nord ad approvare il provvedimento assieme a Pd e Idv. Una posizione, quella del Carroccio, più volte ribadita anche dal vertice cittadino a Varese. 

Subito è stata battuta la reazione del Pd. “Una decisione non solo tecnica, ma dettata da una chiara volontà politica espressa da tutti gli enti locali e da numerose associazioni del territorio che ci hanno chiesto chiaramente di non andare a incidere su un territorio di pregio, con il rischio di creare un ennesimo impatto ambientale, oltre tutto nelle vicinanze di aree delicate per l’approvvigionamento idrico di Varese”, commenta Alessandro Alfieri, consigliere regionale del Pd.

Ora, dunque, continua il Pd Alfieri, “si esprima al più presto il Consiglio regionale, affinché sia rispettata fino in fondo la volontà del territorio. In questa fase è un segnale importante per la politica: uno dei modi per recuperare credibilità passa proprio dalla capacità di condurre battaglie politiche bipartisan a tutela del territorio”.

28 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Cava Cantello, centrodestra diviso, sì allo stralcio

  1. cittadinosuperpartes il 28 marzo 2012, ore 18:29

    SCELTA DI BUON SENSO ALDILA’ DELLE APPARTENENZE PARTITICHE. E’ ORA DI FINIRLA DI DEVASTARE IL NOSTRO TERRITORIO!!!

Rispondi