Economia

Univa, parte la corsa verso l’Assemblea generale

Assemblea generale Univa

Parte lunedì 26 marzo 2012 (con inizio alle ore 17 per la parte privata riservata alle aziende) con le imprese “Meccaniche” e quelle “Siderurgiche, Metallurgiche e Fonderie”, la lunga corsa che porterà l’Unione industriali all’appuntamento con l’assemblea generale. Tornano le assemblee dei 14 Gruppi merceologici che compongono la compagine associativa dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese.

Un’occasione,come ogni anno, per fare il punto sulla situazione economica nelle varie realtà manifatturiere della provincia e per affrontare argomenti di stretta attualità per le imprese attraverso il contributo di professori universitari, rappresentanti nazionali del Sistema Confindustria, manager di importanti società, giornalisti. A volte singolarmente, a volte con assemblee congiunte che riuniranno diversi settori, anche non strettamente legati fra loro, i vari Gruppi, chiamati quest’anno al rinnovo delle cariche, daranno vita a momenti tra i più importanti all’interno della vita associativa. Il tutto in preparazione dell’Assemblea Generale dell’Unione Industriali, in calendario per fine maggio.

Si parte, dunque, con l’assise che riunisce le imprese del settore manifatturiero più rappresentato a livello provinciale e all’interno della stessa Unione Industriali: quello metalmeccanico e metallurgico. Al centro dell’appuntamento il tema “Il lavoro che cambia”, affrontato da Pierangelo Albini, direttore Relazioni Industriali e Affari Sociali di Confindustria, già responsabile delle Aree Sindacali dell’Unione Industriali varesina.

Dunque appuntamento per lunedì 26 marzo – ore 17.30 – presso il Centro Congressi “Ville Ponti”– Varese, piazza Litta 2. Interverranno:Pierangelo Albini, Direttore Relazioni Industriali, Sicurezza e Affari Socialidi Confindustria; Luigi Galdabini, Presidente Gruppo “Meccaniche” dell’Unione Industriali; Daniele Balzarini, Presidente uscente del Gruppo “Siderurgiche, Metallurgichee Fonderie” dell’Unione Industriali.

23 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi