Varese

Con Mamma Fit le neo-mamme tornano in forma

L'assessore Piazza insieme alle responsabili di Mamma Fit

Un modo per ritornare in forma dopo il parto, all’aperto, con il proprio bambino. E’ questa, in breve, la filosofia di Mamma Fit, il metodo  di allenamento pensato per le neomamme. Questa mattina presentazione dell’iniziativa, già al suo terzo anno a Varese, alla presenza della co-fondatrice Elaine Barbosa (l’altra fondatrice è Monica Taranto), dell’insegnante varesina Cristina Biavaschi, dell’assessore allo Sport Maria Ida Piazza.

I Giardini Estensi ospiteranno le lezioni, a partire da aprile (35 euro il costo, più 40 di iscrizione).Oltre a essere un programma di tonificazione, è anche un’occasione ”sociale” per le mamme, che grazie a questa iniziativa possono confrontarsi tra di loro e sentirsi parte di una comunità. Il ritrovo sarà a Piazza della Motta 4, ingresso del cancello per Villa Mirabello. Orari martedì e venerdì, ore 10.30, dal 3 aprile all’8 giugno.

Un programma di allenamento dedicato alle neo-mamme, che possono fare esercizi di allungamento e tonificazione con l’ausilio della carrozzina, passeggino o marsupio che diventano parti integranti della lezione. Fare del movimento per le neomamme non vuol dire più separarsi dal proprio bambino ma passare un’ora insieme. MammaFit èdedicato alle mamme che hanno partorito da almeno sei settimane, alle mamme che vogliono tornare in forma, alle mamme che vogliono incontrare altre mamme.

Tra i benefici, il mioglioramento della circolazione sanguigna, l’aumento della coscienza corporea, la diminuzione dello stress, l’aiuto nel controllo del peso. La lezione è adatta sia all’aperto che al chiuso ed ha una durata di circa 45-60 minuti. Dopo qualche minuto di riscaldamento, si passa alla fase di tonificazione per le gambe. Ad ogni spinta del passeggino sul posto, corrisponde un movimento specifico degli arti inferiori che andrà a lavorare una certa fascia muscolare.

23 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi