Varese

Come sarà Varese 2020? Convegno alle Ville Ponti

Sarà presentata lunedì 26 marzo al Centro Congressi “Ville Ponti” di Varese una ricerca su prospettive ed evoluzione dell’economia provinciale da qui alla fine del decennio. Si intitola “Varese 2020” lo studio condotto nell’arco di un biennio dall’Università dell’Insubria e dalla Carlo Cattaneo Liuc, e si pone come la più rilevante analisi degli ultimi anni sulle difficoltà e le potenzialità che caratterizzano il sistema provinciale nel suo sforzo di competitività.

Un approfondimento finanziato da Camera di Commercio e Provincia e promosso dal Tavolo di Concertazione che riunisce gli enti locali, le associazioni economiche e le organizzazioni sindacali del nostro territorio. “Il valore e la portata del lavoro di ricerca – sottolinea il presidente della Camera di Commercio Bruno Amoroso – risiedono nei risultati che verranno illustrati lunedì, ma ancor di più nel metodo che ha contribuito a convogliare unitariamente le energie verso un obiettivo comune: la riconquista di una maggiore competitività affinché la ripresa economica e il rilancio del territorio siano forti e duraturi”.

L’appuntamento di lunedì prenderà il via alle 9.30 con i saluti del sindaco di Varese Attilio Fontana e l’introduzione affidata a Gianfranco Fabi, editorialista del Sole 24Ore, per poi continuare con gli interventi dei presidenti della Camera di Commercio e della Provincia, rispettivamente Bruno Amoroso e Dario Galli. Toccherà poi a Rossella Locatelli dell’Università dell’Insubria e a Massimiliano Serati della Liuc entrare nel merito dei risultati della ricerca, offrendone un quadro approfondito a tutti i partecipanti al convegno.

L’incontro proseguirà con un contributo video dedicato ai vertici delle associazioni economiche e delle organizzazioni sindacali presenti al Tavolo di Concertazione. Saranno loro ad entrare nel merito dei singoli temi sui quali, a seguito dei risultati della ricerca, le parti sociali intendono lavorare nell’immediato futuro per lo sviluppo del Sistema Varese.

Il passaggio finale sarà affidato a Regione, con l’assessore Raffaele Cattaneo, e Ministero dello Sviluppo Economico, con il  dirigente Giuseppe Capuano, che definiranno il quadro istituzionale e legislativo in cui s’inserirà l’impegno di enti, associazioni e organizzazioni locali per la competitività dell’economia varesina, anche nell’ottica di reperire le risorse necessarie per realizzare le azioni via via programmate. L’incontro potrà essere seguito in diretta via Twitter all’indirizzo http:/twitter.com/promovarese e per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio varesina (tel. 0332/295.483; e-mail: statistica@va.camcom.it) o collegarsi al sito www.va.camcom.it.

22 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi