Varese

Heidi scende dai monti e conquista l’Apollonio

Un momento dello spettacolo all'Apollonio

Molto applaudito il musical “Heidi”, che dal palco del Teatro Apollonio ha conquistato un pubblico composto in gran parte da bambini e famiglie. Una produzione che vedeva alla regia Maurizio Colombi, un nome, una garanzia, nell’ambito di questo genere teatrale, soprattutto dopo che Colombi ha firmato un famoso e popolare Peter Pan. Anche se non ci dimentichiamo la sua bella prova di attore nel “Caveman” del Teo (Teocoli) nazionale. Un musical veloce e scorrevole, con le musiche firmate da Giovanni Maria Lori.

Presenti tutti i personaggi che animavano il popolare cartoon degli anni Settanta, quello che ricordiamo associato ad un’indimenticabile sigla cantata dalla bella e brava Elisabetta Viviani (allora in coppia con il mitico Gianni Rivera). Personaggi affidati da un cast di tutto rispetto. A partire da Rino Silveri, capocomico, che interpreta la parte del Nonno con grande mestiere: Silveri è in realtà Mario Mazzarella, protagonista, insieme al fratello, il più noto Piero, del teatro dialettale e qui capocomioco. La protagonista, Heidi, è stata invece affidata alla pugliese Francesca Epifani, una lunga esperienza di musical alle spalle, da Gianburrasca al Mago di Oz. Brava anche la severissima Signorina Rotthermahyer, sul palco la brava Titta Graziano, indimenticata interprete di ”Aggiungi un posto a tavola”. Clara, la ragazzina sulla sedia a rotelle, era la brava Benedetta Balestri, già volto noto di Disney Channel, figlia del popolare Marco Balestri, autore televisivo e conduttore radiofonico, già protagonista del musical di Colombi “Christmas Show” e a Varese tra il pubblico per applaudire la figlia. A chiudere il cerchio dei protagonisti del musical Heidi l’esilarante Cristiano Calderoni, nella parte dell’eccentrico, pelato Maggiordomo, un passato nell’esilarante trio delle Tutine di Zelig.

Così la bambina che vive la bellezza delle montagne svizzere e costretta a vivere in città è tornata a vivere grazie ad un musical che continua a registrare successi in ogni teatro. Bravi gli interpreti, godibili le coreografie, coloratissime le scene. Una produzione ricca e convincente per un pomeriggio tutto dedicato alla fantasia e al divertimento.

19 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Heidi scende dai monti e conquista l’Apollonio

  1. Giulia Mazzone il 20 marzo 2012, ore 16:45

    Sono stata conquistata dall’energia di questo musical e la mia bambina, camilla è ancora entusiasta! Spettacolo per bambini, ma non solo, grazie ad un ottimo cast. Una nota di merito al maggiordomo cristiano caldirone, personaggio davvero esilarante e comico e anche a Clara, benedetta balestri.. una magistrale interpretazione , considerando la sua giovane età.

Rispondi