Regione

Barroso-Formigoni: l’Ue presente all’Expo 2015

Il presidente Barroso

“Barroso ha proposto di rivederci a breve a Bruxelles con gli altri commissari e un’équipe tecnica, così da studiare al meglio le modalità di partecipazione dell’Unione europea al progetto Expo”. Il presidente della Regione Lombardia e commissario generale di Expo 2015 Roberto Formigoni riassume così l’esito dell’incontro a porte chiuse avuto questa mattina, a Milano, con il presidente della Commissione europea José Manuel Durão Barroso: occasione del colloquio il convegno annuale di Confindustria alla presenza di molti rappresentanti delle istituzioni italiane.

Al presidente Barroso Formigoni ha chiesto di prendere in considerazione il coinvolgimento diretto della Commissione europea nell’Esposizione universale, così come “si sta pensando a un aiuto per le Olimpiadi di Londra. Non si parla di cifre grandiose, ma una presenza anche dal punto di vista del sostegno economico e finanziario all’Expo da parte della Commissione europea significherebbe sottolineare l’interesse della cosa”.

Il commissario generale ha invitato la Commissione a essere presente con un proprio padiglione a Expo 2015: “Sarebbe la prima volta: nelle prossime settimane approfondiremo questo tema”.

17 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi