Busto Arsizio

Janssen star dai superpoteri ospite al Baff

La Janssen al Baff

Il futuro si materializza al festival con il volto della “Fenice” di X-Men. Famke Janssen, alias Jean Grey, personaggio dai poteri telepatici e telecinetici, sarà l’ospite internazionale della X edizione del B.A. Film Festival, in programma dal 24 al 31 marzo.

L’attrice olandese, residente negli Stati Uniti, presenterà a Busto il suo debutto alla regia, il lungometraggio Bringing up Bobby, interpretato da Milla Jovovich e Bill Pullman. Il film, in anteprima nazionale, aprirà la decima edizione della manifestazione cinematografica sabato 24, al cinema Sociale. Domenica sera, sempre nella sala di piazza Plebiscito, verrà invece proiettato X-Men: Conflitto finale, terzo episodio della saga, diretto da Brett Ratner. Entrambi gli appuntamenti, con inizio alle ore 21, sono a ingresso gratuito.

Laureata in letteratura alla Columbia University, Famke Janssen ha esordito nei Paesi Bassi come modella per Chanel e Victoria’s Secret, e ha studiato recitazione con Harold Guskin, cominciando a partecipare a provini come attrice; trasferitasi a Los Angeles, ha iniziato la sua carriera davanti alla macchina da presa.

Famke Janssen rappresenta un ottimo esempio di star che si divide tra cinema commerciale e produzioni indipendenti, intrecciando parallelamente una serie di presenze di culto in serie televisive, come Nip/Tuck, in cui interpreta il transessuale Ava Moore, e Ally McBeal.

Sul grande schermo è stata la Bond Girl Xenia Onatopp in Goldeneye, con Michael Douglas in Don’t Say a Word, insieme a Robert De Niro in Nascosto nel buio, diretta da Woody Allen in Celebrity.

16 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi