Economia

Vieni a vivere a Varese, ti aiuta la Borsa Immobiliare

I primi riscontri ci furono già in occasione dell’ultima edizione: nell’autunno scorso parecchi milanesi colsero l’occasione della Borsa Immobiliare per giungere a Varese e mostrare interesse verso la possibilità di trasferire la propria residenza nella provincia dei sette laghi e delle vallate prealpino. Un territorio dove l’abitare a misura d’uomo s’abbina a una qualità delle nuove residenze e a prezzi inferiori a quelli del capoluogo lombardo.

“La Casa in Piazza” punterà allora nel 2012 su “Vieni a Vivere a Varese e Provincia”. Sarà questo infatti il leit-motiv della terza edizione della Borsa Immobiliare della nostra provincia, promossa dalla Camera di Commercio e realizzata dalla sua azienda speciale PromoVarese insieme alle associazioni degli agenti immobiliari (Anama, Fiaip e Fimaa) e dei costruttori (Ance) con la collaborazione del Consiglio Notarile di Milano.

Come già negli scorsi due anni, anche questa volta la rassegna si propone di stimolare l’incontro tra chi è interessato ad acquistare la casa, gli operatore immobiliari qualificati, i costruttori e i principali istituti bancari del territorio con l’obiettivo di contribuire al rilancio dell’economia. Del resto, il mondo dell’abitare nel suo complesso riveste un ruolo strategico per l’economia della provincia di Varese e la casa rappresenta l’investimento più importante nell’arco della vita di una famiglia.

Da qui “La Casa in Piazza” che nel fine settimana tra il 5 e il 7 ottobre si terrà nella sale del Centro Congressi “Ville Ponti” allargando il suo bacino d’utenza: l’appuntamento sarà infatti promosso, oltre che a Varese, anche a Milano (città e hinterland) e nel Canton Ticino. Sarà un evento di qualità, durante il quale i principali operatori presenteranno le più interessanti opportunità ai potenziali clienti, cittadini che avranno accesso libero alla Borsa Immobiliare. Agli operatori del settore è insomma offerta l’occasione di un’importante vetrina della propria attività a un costo contenuto grazie all’intervento della Camera di Commercio.

Non mancherà poi anche quest’anno la possibilità per i visitatori de “La Casa in Piazza” di usufruire di un servizio di consulenza gratuita sui temi della compravendita immobiliare, sempre in collaborazione con il Consiglio Notarile di Milano.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a Promovarese (tel. 0332/239130; email: promovarese@va.camcom.it).

10 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi