Varese

Taldone alza il tiro su Comi: candidata delle oligarchie

Giuseppe Taldone

Prosegue la corsa verso il congresso provinciale del Pdl, in programma al De Filippi di Varese, domenica prossima. Questa mattina nuova conferenza stampa di Giuseppe Taldone, che negli ultimi giorni ha cercato, come oggi, di “smarcarsi” dal ruolo di candidato degli ex-An. “Non siamo ex An, ma siamo un gruppo di persone che provengono anche da Forza Italia. Puntiamo ad un coordinamento provinciale dove ci si possa confrontare”.

Duri i giudizi dell’assessore luinese alle Politiche Sociali nei confronti dell’altra candidata al vertice provinciale del partito, l’eurodeputata Lara Comi. “E’ la candidata delle oligarchie – taglia corto Taldone -, ma credo che sarebbe interessante un confronto pubblico tra noi due. Magari in territorio neutro”.

Presentata anche la squadra che corre insieme a Taldone, il famoso “listino”. E’ composto da otto persone  più lo stesso Taldone e il vicecoordinatore, l’assessore provinciale all’Istruzione, Alessandro Bonfanti. Nella squadra c’è Stefano Clerici, assessore alla Tutela Ambientale del Comune di Varese, Peppino Falvo, ex forzista di Gallarate, presidente provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori, il viggiutese Gianluca Tenore, assessore ai Lavori pubblici, Luciano Lista, assessore bustese alla Qualità della vita, l’assessore provinciale allo Sport, Giuseppe Martignoni, Tina Pizzi, ex coordinatrice delle donne azzurre di Varese, Paolo Bassetti, già assessore ad Angera, il varesino Gennaro Vitiello, che lavora all’Agenzia delle entrate.

29 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi