Varese

Eternit alla Schiranna, Bortoluzzi interpella Clerici

Arturo Bortoluzzi, presidente dell’Associazione Amici della Terra, chiama in causa Stefano Clerici, assessore alla Tutela ambientale del Comune di Varese, sulla scoperta di un grosso carico di eternit alla Schiranna.

Un intervento che pone una serie di interrogativi sulla scoperta del pericoloso carico abbandonato: Bortiluzzi chiede “di accertare e in seguito di parteciparci se il proprietario del citato Tir sia stato accertato e conseguentemente multato”. In caso di risposta positiva, prosegue Bortoluzzi, ”domandiamo di quali accuse il proprietario del Tir sia stato incolpato; quale sia la provenienza del materiale; se possa presumersi la sussistenza di un pericolo per la popolazione che è venuta a contatto con il Tir non ermeticamente chiuso; se sia stato chiesto un preventivo parere alla competente Asl o all’Arpa; come si intenda smaltire il materiale tossico sequestrato e quale destinazione si intenda dare allo stesso; che intenzioni abbia per lo smaltimento dell’eternit presente in numerose costruzioni della città”.

26 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi