Varese

Blitz dell’Ispettorato al mercato. In nero uno su tre

Un banco del mercato varesino

Controlli improvvisi, veri e propri blitz dell’Agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza, ormai si ripetono con una certa frequenza. Un controllo a tappeto è avvenuto anche a Varese, quando uomini dell’Ispettorato del lavoro provinciale, insieme a  sei militari dell’Arma e da sei agenti della Polizia locale, hanno verificato le posizioni di coloro che lavoravano in una trentina di banchi al mercato di Varese, quello di piazzale Kennedy.

Un controllo a tappeto che ha destato stupore tra i commercianti ambulanti. Bilancio dei controlli: un lavoratore in nero su tre. Nessun contratto per lavorare dietro ai banchi del mercato varesino per eccellenza. Una scoperta fatta dagli uomini dell’Ispettorato, che hanno imposto la sospensione dell’attività e hanno elevato multe per almeno trentamila euro.

23 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi