Varese

Domani kermesse per l’accordo sul Sacro Monte

I suoi sostenitori non hanno certamente voluto che passasse sotto silenzio la firma ufficiale dell’Accordo di programma per la riqualificazione dell’accesso al Sacro Monte. Sarà sottoscritto, infatti, domani giovedì 23 febbraio, alle ore 11, proprio al Sacro Monte. Location prescelta dai vari attori che sono coinvolti in questa iniziativa è la sede dell’Associazione Amici del Sacro Monte in via Del Ceppo, dove arriveranno tutti i vertici delle tre istituzioni coinvolte, Regione, Provincia e Comune.

A Varese è uno dei grandi progetti che continuano a camminare, a differenza di altri che, nonostante proclami elettorali e squilli di trombe al loro apparire, continuano a restare tristemente al palo. Come nel caso del nuovo teatro di piazza Repubblica, di cui tanto si è parlato in campagna elettorale e di cui ora ben poco si parla.

Domani è in programma una vera kermesse per la firma dell’accordo, alla quale parteciperà un nutrito gruppo di politici che sottoscriveranno il testo dell’accordo sul Sacro Monte. Ci saranno l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, il presidente della Provincia Dario Galli con l’assessore al Territorio e Grandi Opere Piero Galparoli, il sindaco di Varese Attilio Fontana e il vicesindaco Carlo Baroni, il presidente del Parco Campo dei Fiori Giuseppe Barra e don Angelo Corno arciprete del Sacro Monte. Tra i tanti presenti si nota l’assenza dell’assessore all’Urbanistica, il leghista Fabio Binelli.

22 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi