Varese

Varese cambia meteo, soffia vento “mangianeve”

Forse il gelo sta lasciando spazio ad un meteo più favorevole, con temperature più alte, almeno secondo quanto è stato previsto dal Centro Geofisico Prealpino al Campo dei Fiori. Un lento, ma costante miglioramento si affaccia nella settimana che inizia domani lunedì 13 febbraio. Già oggi domenica 12 febbraio, il gelo giunto dalla Russia si inizia a spostare lentamente verso i Balcani.

Domani lunedì 13 febbraio sono previste all’alba ancora forti gelate. Al mattino soleggiato con passaggi nuvolosi via via più estesi nel pomeriggio tra le Alpi e l’alta pianura. Ci saranno sì nebbie o banchi di nubi basse nella notte, ma le temperature massime iniziano ad essere poco sopra zero gradi. Con martedì 14 Varese sarà più soleggiata, e farà la sua comparsa  un leggero favonio sulle Prealpi, il famoso vento chiamato anche Föhn, un vento caldo e secco, detto anche “mangianeve”. Infine, mercoledì 15 febbraio anche Varese sarà ben soleggiata, ventilato da Nord, con un netto rialzo delle temperature durante il giorno.

12 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi