Luino

A Luino Pinocchio va in bicicletta

Oggi lunedì 6 febbraio, a Luino quasi cinquecento ragazzi vivranno una giornata particolare con i rappresentanti del Comitato Regionale FCI, della Polizia Stradale, del GAL, il Gruppo di Azione Locale Valli del Luinese e il Gruppo di Azione Locale dei Laghi e della Montagna, della Città di Luino e dell’Istituto Comprensivo Statale Bernardino Luini (con la presenza di autorità politiche e scolastiche) e della Cycling Sport Promotion che ha preparato un filmato che annuncia ai ragazzi il progetto Re-Cycling promosso dall’Unione Ciclistica Internazionale.

Cittiglio, paese natale di Alfredo Binda, si appresta infatti ad ospitare uno degli appuntamenti ciclistici di maggiore spessore del calendario internazionale. Domenica 25 marzo, la cittadina in provincia di Varese ospiterà infatti la seconda prova di Coppa del Mondo femminile, il 14° Trofeo Alfredo Binda Comune di Cittiglio, tappa italiana della competizione internazionale in prove multiple, seconda per importanza solo al Campionato del Mondo e alle Olimpiadi. L’appuntamento si svolgerà in uno scenario favoloso come la Valcuvia, il Luinese e il Lago Maggiore, con al via tutte le migliori atlete professioniste del panorama mondiale.

Tra gli eventi più importanti per la promozione del trofeo Alfredo Binda, del ciclismo e della bicicletta come stile di vita quotidiana la Cycling Sport Promotion ha individuato il coinvolgimento delle scuole: “L’obiettivo è anche quello di favorire l’uso della bicicletta quale mezzo a basso impatto ambientale – ha spiegato il presidente Mario Minervino – La bicicletta contribuisce ad una maggiore fluidità del traffico urbano e allo stesso tempo promuove i valori dello sport e della salute. Andare in bicicletta, certo… ma in sicurezza e nel rispetto delle regole, attraverso l’attività di prevenzione e formazione nelle scuole”.

6 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi