Varese

Sempre più neve sulle strade. Mezzi inadatti

Via Sacco innevata

La neve continua a cadere su Varese, farinosa e abbondante. Sulle arterie principali la neve si sta accumulando rapidamente, rallentando la circolazione e creando code quasi ovunque all’ora dell’uscita dal lavoro. In particolare una lunga coda si dirige verso l’autostrada, in uscita dalla città. Anche i mezzi pubblici risentono della neve che continua ad accumularsi nelle strade e fanno registare ritardi, con le fermate che si affollano di varesini in attesa.  

A metà pomeriggio si vedono in giro ancora mezzi spargisale e spargisabbia che sono stati inviati dal Comune. Ma a questo punto, considerando la neve morbida che si accumula sulle strade, questi mezzi non servono più a nulla, mentre dovrebbero iniziare ad uscire i mezzi con le lame, che possono liberare le strade dalla neve caduta.

Diversi marciapiedi, precedentemente bagnati e ora anche innevati, presentano rischi per i pedoni, che spesso scivolano. E’ anche il caso di marciapiedi del centro.

1 febbraio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi