Varese

Legambiente: domenica in centro a piedi o in bici

Vivere senz’auto almeno il centro di Varese è possibile. E’ per questo che Legambiente, insieme a Fiab-Ciclocittà e Uisp, domenica 29 gennaio sarà presente con un gazebo in piazza Monte Grappa, dalle 10 alle 17, per la prima delle tre domeniche verdi decise dal Comune.

L’iniziativa nasce dal grave problema dell’inquinamento atmosferico, che nel capoluogo ha causato per ben 69 giorni durante il 2011 il superamento della soglia, stabilita dalla legge, di concentrazione di polveri sottili (50 microgrammi per metro cubo). Ma il significato principale sottolineato dall’associazione ambientalista è anche un altro: la possibilità di sperimentare un modello diverso di fruizione degli spazi urbani e di promuovere stili di vita sostenibili.

“Apprezziamo la decisione dell’Amministrazione – spiega infatti il Cigno Verde varesino – perché segnala l’indispensabilità di un cambio di rotta rispetto all’idea di una progettazione della città intorno e a misura dell’automobile.”

“Nonostante il lungo elenco di deroghe (auto elettriche, ibride, Euro 5…) – conclude Legambiente – invitiamo i cittadini a collaborare per la piena riuscita dell’iniziativa, lasciando qualsiasi tipo di auto a casa: vivere il centro a piedi o in bicicletta non è solo possibile ma anche necessario.”

28 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi