Politica

Dopo Fazio, la Bignardi: Maroni è il più gettonato

Roberto Maroni

Domani venerdì 27 gennaio in prima serata su LA7 la seconda puntata de “Le Invasioni Barbariche” di Daria Bignardi. Ospiti delle interviste: Roberto Maroni, in questi giorni al centro delle polemiche interne della Lega Nord, l’attore Pierfrancesco Favino protagonista “cattivo” del film sulle forze dell’ordine, Acab, e infine Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.
Nel corso della puntata Giorgio Faletti, autore del recente bestseller “Tre atti e due tempi” e Ettore Mazzanti insieme con Stella Egidi e Loris De Filippi di Medici senza Frontiere parleranno dell’Italia “bloccata” e di due modi diversi di reagire alla paura del presente e del futuro. E ancora la testimonianza sconvolgente di un professore di sociologia – Massimiliano Verga, padre di un figlio disabile – scritta in “Zigulì”, un libro duro e molto sincero sulla sua esperienza.
In occasione de La Giornata della Memoria, Marco Paolini leggerà per Le Invasioni stralci del libro “Se questo è un uomo” di Primo Levi.

26 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Dopo Fazio, la Bignardi: Maroni è il più gettonato

  1. Gennaro il 26 gennaio 2012, ore 23:04

    la Bignardi preferisce sempre i leghisti, o la costringono a scegliere. Col Trota ha raggiunto il massimo del minimo del servilismo.

Rispondi