Sport

Superbo colpo del Varese sul campo del Crotone

Alessandro Carrozza

Grande Varese quando gioca fuori casa. Bel gioco e capacità di concretizzare, anche a Crotone i biancorossi hanno lasciato il segno, con un 2 a 1. Un bel risultato realizzato dalle reti di Terlizzi e Carrozza. Certamente un’ottima premessa per ricevere, la prossima settimana, il Torino a Masnago. E, magari, importare anche in casa la capacità di vincere.

Il primo goal arriva nel primo tempo. Una buona occasione è offerta dalla punizione tirata da Pettinari. Un’occasione seguita da un bel pressing degli uomini del Crotone, che però non passano. Vicino alla conclusione positiva arriva Carrozza, che sfiora la traversa. La prima rete dei biancorossi giunge, però, al 41’, grazie ad un cross del bravo Pettinari su punizione con un Terlizzi che chiude in goal in maniera inappuntabile. Tentativo di raddoppio del Varese, con Carrozza che crossa per De Luca, ma niente da fare. Varese negli spogliatori in vantaggio con la partita ferma sullo 0 a 1.

Alla ripresa il Varese s’avvicina alla seconda rete con De Luca, ma nulla di fatto. Al 25’, De Luca aggira Checcucci e finisce a terra. L’arbitro concede il fallo ed espelle il difensore. E’ Carrozza e che porta il Varese ancora più in vantaggio, con uno 0 a 2. A questo puno la squadra di casa  ci riprova, fa pressing, insiste. Ma dovrà attendere il 47′, quando il Crotone fa partire, dai piedi di Florenzi, un tiro forte che buca la difesa varesina. E che accorcia le distanze tra le due squadre sia pure in extremis. Una bella vittoria, quella dei biancorossi, che li porta al sesto posto in classifica. Fra sette giorni, arrivano i granata e il Varese può farcela.

22 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi