Varese

Il sindaco Fontana scrive a Pisapia: “ti sono vicino”

Il sindaco di Varese, Attilio Fontana

Il sindaco Pisapia ha ricevuto minacce di morte contenute in una lettera spe­dita insieme a un bossolo. Mi­nacce esplicite, collegate all’in­troduzione della Congestion Charge.

Un brutto episodio su cui interviene, con una lettera indirizzata al primo cittadino di Milano, il sindaco di Varese e presidente di Anci Lombardia, Attilio Fontana. “Caro Giuliano, sia come Sindaco sia come Presidente di Anci Lombardia ti esprimo la mia più affettuosa vicinanza e solidarietà per il brutto episodio di cui sei stato vittima”, scrive Fontana.

“Purtroppo – prosegue il sindaco di Varese – le tensioni e le difficoltà che tutti stiamo vivendo in questo periodo di crisi rischiamo di dare spazio a persone ed atteggiamenti non democratici e spesso violenti. Un abbraccio e un invito a proseguire nel tuo lavoro”.

18 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi