Varese

Opere d’arte e restyling verde, il mecenate ama Varese

Il Castello di Masnago

Due lasciti importanti che saranno presentati entro un mese e l’abbellimento del parco Mantegazza. Si arricchisce ulteriormente la donazione Curti al Comune di Varese, ed in particolare al Castello di Masnago.

“Oggi la giunta ha accettato un ulteriore tassello della donazione – ha spiegato l’assessore alla Cultura, Simone Longhini -. Il dottor Edoardo Curti ha infatti effettuato le due importanti donazioni, con 29 opere e diversi oggetti artistici. Si è anche reso disponibile, a proprie spese, ad abbellire le zone intorno al Museo, presentando un progetto ritenuto idoneo dal verde pubblico”.

Le aree che saranno sistemate sono il cortiletto d’onore, la zona dell’accesso da via Cola di Rienzo, la parte dell’ingresso principale e quella posteriore che porta all’entrata del desk. “Ci saranno interventi per diserbare, potare, sistemare l’erba e il prato, creare macchie di colore. Non solo. Il dottor Curti garantirà a proprie spese la manutenzione per i prossimi tre anni, con interventi quattro volte all’anno”. La sistemazione avverrà nelle prossime settimane, con l’intervento definitivo dopo l’inverno.

Per quanto riguarda le opere, si sta procedendo alla catalogazione completa. L’intera donazione sarà presentata entro la fine di febbraio.

17 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi