Varese

La Oprandi chiude la porta in faccia a Binelli

Luisa Oprandi

L’assessore all’Urbanistica, il leghista Fabio Binelli, aveva inviato, via mail, a Luisa Oprandi una richiesta di incontri con il centrosinistra su temi urbanistici. E la Oprandi, ex candidata sindaco del centrosinistra e coordinatrice del centrosinistra in Consiglio comunale, per quanto, in Consiglio, il centrosinistra appaia come una realtà piuttosto evanescente, ha risposto a Binelli. Una risposta che, come scrive la stessa esponente del Pd, per il ”clamore mediatico” che l’iniziativa dell’assessore leghista ha causato, e “per trasparenza di informazione”, viene resa pubblica.  

La Oprandi affronta l’assessore all’Urbanistica con “alcune precisazioni”, fatte a nome delle forze politiche di centrosinistra. “In via prioritaria è importante capire se la tua è una iniziativa personale o se, invece, ha il consenso dell’intera maggioranza e, di conseguenza, anche dal Sindaco”, scrive la Oprandi. “Inoltre, ritenendo che la costruzione del PGT e le scelte amministrative ad esso relative debbano, sicuramente e naturalmente direi, prevedere il concorso propositivo più esteso possibile, è importante che all’eventuale confronto siano riconosciuti i caratteri della assoluta trasparenza e che esso si esprima all’interno delle sedi istituzionali”. Firmato Luisa Oprandi.

Una lettera che chiude le porte, con un certo clamore, alla richiesta di Binelli, che il 19 gennaio dovrà affrontare in Consiglio comunale una mozione critica nei suoi confronti presentata dal consigliere Pd Civati e dal capogruppo Pd Mirabelli. Nessuna mediazione, nessuna intesa prima di arrivare in aula, Binelli affronterà l’opposizione direttamente, e certamente l’opposizione non sarà la sola a criticare la mancata presentazione del Pgt.

13 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “La Oprandi chiude la porta in faccia a Binelli

  1. BARTALI il 13 gennaio 2012, ore 23:11

    Binelli ha dato segnali incoraggianti al tempo dei campionati mondiali di ciclismo e sull’operazione Ligresti, mettendo dei bei ” paletti”
    Uomo scaltro intelligente con uscite da estremista della lega, ma spero e credo onesto. Son preoccupato invece per TUTTI GLI ALTRI che premono.
    Quando tirerà fuori le carte capiremo.

Rispondi