Varese

Incrocio a rischio di Giubiano, il Pd interroga la giunta

Continua a fare parlare di sè il tragico lutto che ha colpito Varese lo scorso 30 dicembre, l’incidente in cui, a Biumo Inferiore, ha perso la vita la coppia di coniugi Gavina Piras e Antonio Deligios. Una morte che ha suggerito un’interrogazione urgente che è stata presentata, questa mattina, a Palazzo Estense, dal consigliere comunale del Pd, Giampiero Infortuna.

L’interrogazione ha come tema la prevenzione circa la segnaletica tra Via Nino Bixio e Via San Giusto a Giubiano. Il consigliere Infortuna prende atto della “pericolosità, tristemente emersa dal drammatico episodio, di molti crocevia nella nostra città che mettono a rischio l’incolumità non solo dei pedoni, ma anche degli stessi automobilisti” e sottolinea la “particolare importanza dello snodo fra via Nino Bixio e via S. Giusto, in prossimità della scuola elementare “Parini”, dell’ Ospedale “Del Ponte” e della Chiesa di Giubiano”.

Da Infortuna viene la richiesta che sindaco e Giunta mettano in atto “un intervento di prevenzione che chiarisca ed evidenzi maggiormente la segnaletica, sia di tipo orizzontale che verticale, del suddetto incrocio, al fine di evitare il ripetersi di accadimenti di questo genere”.

3 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Incrocio a rischio di Giubiano, il Pd interroga la giunta

  1. pier Luigi il 5 gennaio 2012, ore 18:59

    Buona sera,
    io aggiungerei anche i passaggi pedonali in Via San Michele del Carso , all’altezza dei numeri civici 1 e 41 anni fa vi erano, con la nuova asfaltatura del mese di Aprile 2011 , non sono più state ridisegnate le linee di attraversamento e alcune settimane fa sono stati tolti i cartelli di segnalazione dei passaggi pedonali, Evidentemente le persone non devono più attraversare la strada ,Questi passaggi pedonali servono ai pedoni per attraversare in sicurezza ed agli automobilisti l’invito a rallentare ,
    Grazie e cordiali saluti
    Pier Luigi Scomazzon

Rispondi