Varese

Comune, basta certificati. Via libera alle autocertificazioni

Il Comune di Varese informa i cittadini che a seguito dell’entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), dal 1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni.

Gli uffici dello Stato Civile e dell’Anagrafe potranno rilasciare i certificati solo ad uso privato: pertanto  la quasi totalità dei certificati dovrà essere rilasciata in bollo ed il costo sarà di  € 15,14 a certificato.

Le pubbliche amministrazioni ed i gestori di pubblici servizi dal 1° gennaio non potranno quindi più né accettare né richiedere al cittadino certificati, ma potranno verificare quanto contenuto nelle dichiarazioni sostitutive di certificazione o notorietà prodotte dai cittadini in sostituzione dei certificati.

29 dicembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi