Varese

Palazzo Estense paga i funerali del clochard morto

Il Comune di Varese informa che le spese per il funerale di Thomas Fioravanti, il clochard morto per il freddo in una fabbrica dismessa, verranno sostenute dall’assessorato ai Servizi sociali.

“Abbiamo visto la richiesta dei familiari – spiegano il sindaco Attilio Fontana e l’assessore alla Famiglia e Persona Enrico Angelini – e gli uffici si sono subito attivati, come avviene nei casi di indigenza, garantendo la copertura dei costi. La data dei funerali non è ancora stabilita e verrà comunicata appena decisa”.

Precisa l’assessore Angelini: “Si tratta di un gesto che ha il significato di esprimere in modo concreto la vicinanza della città e una sensibilità comune di fronte ad un fatto che ha colpito tutti”.

 

22 dicembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi