Varese

Anche a Varese mettiti in giallo contro il razzismo

Gli organizzatori dell'iniziativa anti-razzista a Varese

Per il terzo anno consecutivo torna la campagna “Mettiti in giallo contro il razzismo” promossa dal Coordinamento migrante di Varese e in programma sabato 10 dicembre.

Partecipare è semplice: come prima cosa serve un segno: una maglia, un cappello, una spilla, un fazzoletto… qualsiasi cosa, purché sia gialla, il colore simbolo di questa giornata. Il secondo passo è scattarsi una foto o semplicemente raccontare il gesto scrivendo all’indirizzo iononsonorazzista@gmail.com. L’iniziativa è promossa in occasione dell’anniversario della Dichiarazione dei diritti umani e prevede alcuni momenti di incontro nelle piazze del Varesotto: da Varese a Gallarate passando per Brebbia, Casorate Sempione e Vergiate.

In tutte le piazze saranno raccolte le firme per “L’Italia sono Anch’io” la campagna di sensibilizzazione sulla modifica del diritto di cittadinanza per i bambini stranieri nati da genitori italiani.

Varese piazza Podestà dalle ore 15 alle ore 18, musica con i Chemical Scream e con La Fanfara Balcanica Orto Sociale. Performance teatrali e letture creative, giocoleria per grandi e piccini, distribuzione di simpatici gadgets in giallo. Sempre in piazza Podestà a Varese sarà allestita la mostra con i lavori delle scuole e saranno proiettati dei video.

Gallarate piazza Libertà dalle ore 10 alle 19 distribuzione per materiale informativo sull’iniziativa. Incontro e sensibilizzazione con i cittadini, raccolta firme.

Vergiate, piazza Matteotti dalle ore 10 alle ore 12, gazebo con materiale informativo.

Casorate Sempione dalle ore 11 nella biblioteca comunale Alda Merini di via De Amicis 3 “Amico del mondo” lettura animata e laboratorio per bambini. Alle ore 21, sempre in biblioteca, proiezione del film “Rosarno, il tempo delle arance”. Interverranno Jaques Amani, responsabile area immigrazione Cgil e Luca Bettinelli, responsabile area stranieri Caritas Ambrosiana.

Brebbia (in collaborazione con l’amministrazione comunale) dall’8 all’11 di dicembre. A Villa Terzoli giovedì 8 mostra d’arte dalle ore 17 con aperitivo di benvenuto, film “L’immensità del cosmo” e musica con gli artisti in movimento. Venerdì 9 alle ore 20.30 dibattito sulle emergenze sociali: lavoro, povertà e immigrazione. Sabato 10 dalle ore 14 giornata dei Diritti Umani: pomeriggio dedicato ai bimbi e serata musicale. Domenica 11 mercatini di Natale in piazza per le vie del paese.

7 dicembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi