Varese

Fontana promette in tv nuovo piano del traffico e Pgt

Un momento della trasmissione di ieri sera

Non passa bene l’esame della severa Paola Maugeri, giornalista musicale, il sindaco di Varese, Attilio Fontana. Ieri sera le telecamere del programma tv ambientalista di Rai 3 ”E se domani”, condotto in studio da Alex Zanardi, sono entrate a casa del primo cittadino varesino. E’ accaduto nell’angolo della trasmissione intitolato “Sindaci a impatto zero”, inchiesta sulle politiche ambientali di alcune città italiane e sullo stile di vita personale di sei sindaci (uno per ogni puntata), per verificare quanto le loro abitudini private impattano sull’ambiente, se e quanto i primi cittadini italiani diano il buon esempio, rispettando e mettendo in pratica abitudini ecosostenibili.

A dire la verità, il sindaco di Varese non è uscito benissimo dalla visita condotta dalla Maugeri, insieme all’ingegner Simone Molteni. I due curiosi visitatori scoprono che in casa di Fontana le lampadine non sono a risparmio energetico. Compare una borsetta di pelle. “Esistono serpenti o coccodrilli a Varese?”, domanda la Maugeri. “Sì, un signore allevava serpenti”. Interviene anche la moglie Paola che sottolinea come si trattasse di un ricordo di una nonna. “Be’ l’importante che non se ne acquistino di nuove”, dice molto conciliante la Maugeri.

La giornalista passa poi all’alimentazione del sindaco e della sua famiglia. Scopre con soddisfazione che in frigo ci sono  verdura e un po’ di formaggio. E qui Fontana coglie l’occasione al volo e fa gol con un bel proverbio (che recitaa in dialetto): “la bocca non è sazia se non sa di vacca”.

La Maugeri fa un regalo ecologico a Fontana, un paio di belle galline per riciclare l’umido e avere uova a km zero. Arriva poi  il verdetto sulle emissioni di CO2 dell’appartamento: il voto dato a Fontana è 7,2, che equivale ad un impatto abbastanza pesante rispetto allo zero della perfezione (il recente voto al sindaco di Palermo Cammarata era 6,7). Tutto si è concluso con il solenne giuramento di Fontana sulla compostiera tricolore: “Io, sindaco di Varese, prometto di risolvere il problema del traffico mediante il miglioramento del trasporto pubblico”. E poi aggiunge: “E anche attraverso un nuovo piano del traffico che sarà inserito nel Pgt”. E così, anche nella trasmissione di Rai 3, ritorna il fantasma-Pgt, che magari ora procederà più speditamente. Miracoli della tv.

4 dicembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Fontana promette in tv nuovo piano del traffico e Pgt

  1. abramo il 4 dicembre 2011, ore 12:23

    “Io, sindaco di Varese, prometto di risolvere il problema del traffico mediante il miglioramento del trasporto pubblico”
    dal 2006 ad oggi no si potevo…

Rispondi