Varese

Trionfano i Legnanesi. 2012, una settimana di repliche

Grande successo per il nuovo spettacolo dei Legnanesi

Un successo clamoroso, anche quest’anno, più degli altri anni, quello dei Legnanesi, che domenica pomeriggio hanno proposto, per l’ultima volta, al Teatro Apollonio di Varese, il loro ”Sem nasu par patì…patem!”. Anche nella pomeridiana applausi e risate a raffica, per uno spettacolo che, rispetto, alla prima di giovedì, è andato più veloce ed è apparso più agile.

Un grande successo che, ancora una volta, conferma il rapporto stretto tra il palcoscenico di piazza Repubblica e la storica compagnia altomilanese. Un rapporto che si è consolidato negli anni, e sempre premiato dal pubblico varesino. Al punto che il direttore del teatro, Filippo De Sanctis ragiona a voce alta: “Sì, un successo enorme, sono veramente un fenomeno i Legnanesi”. E poi rivela: “Stiamo pensando, per il cartellone del prossimo anno, di arrivare ad un’intera settimana di repliche”.

Ai quattro spettacoli di quest’anno ci si è arrivati dopo che si era registrato, al botteghino dell’Apollonio,  il sold out per le tre repliche in cartellone, venerdì, sabato e domenica. Un risultato che ha portato la compagnia diretta da Antonio Provasio-Teresa ad aggiungere un’altra data, quella di giovedì 24 novembre, che di fatto ha finito per essere la “prima” varesina del nuovo spettacolo, e che ha visto subito la fila davanti alla biglietteria. Da qui l’ipotesi di rendere ancora più ampia l’offerta di spettacoli il prossimo anno.

27 novembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi