Varese

Pd, incontri sulla crisi italiana vista da Varese

Quattro incontri promossi dal Partito democratico di Varese ci invitano a guardare più lontano del qui ed ora, ad alzare la testa per vedere cosa accadrà in futuro. “Oltre il tunnel è possibile?” è il titolo della rassegna di incontri, che fanno parte di un percorso dedicato ad economia e società. Si parte domani 25 novembre, alle ore 21, presso il De Filippi di Varese, con un incontro che ha per titolo “Capire la crisi, uscire dalla crisi”, con l’economista Alberto Berrini.

Seguirà un secondo incontro, in programma sabato 3 dicembre, alle ore 15, sempre al De Filippi,  dal titolo “Le risposte della politica tra comunità nazionale e Europa”, che vedrà protagonisti l’onorevole Lino Duilio (componente la Commissione bilancio della Camera) e l’onorevole Antonio Panzeri, eurodeputato. Altri due incontri, nel nuovo anno, faranno il punto su altre due questioni particolarmente “calde”: le pensioni e le seconde generazioni di immigrati, quest’ultimo punto a partire da un rapporto della Fondazione Cattaneo.

“Non vogliamo accendere riflettori soltanto su problemi e scadenze della politica cittadina – dice il segretario del Pd di Varese, Roberto Molinari, organizzatore del ciclo di incontri -, ma adottare uno sguardo più ampio, affrontando risposte di più ampio respiro in questo momento di crisi”. La crisi italiana, dunque, guardata da Varese. Una crisi che, nei primi due incontri, viene aggredita con gli strumenti dell’economia e con quelli di una politica calibrata a livello nazionale ed europeo.

24 novembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi