Varese

Il Carroccio torna partito di lotta. Con gli slogan

Lo striscione dei Giovani Padani in piazza Podestà

Dura la conversione da partito di governo a partito di lotta. Contraria al governo Monti, la Lega Nord si allena per svolgere il ruolo di partito d’opposizione, ma senza esagerare, dato che il cambio di marcia, per ora, riguarda solo il livello nazionale e non quello locale. Domani si vedrà.

Anche a Varese, culla storica del Carroccio, i leghisti iniziano la loro conversione. Ieri è apparso al balcone della sezione cittadina della Lega Nord, la sezione di piazza Podestà alla quale è iscritto anche Roberto Maroni, un lenzuolo targato Movimento Giovani Padani, che sembrano definitivamente passati da via Magenta alla centralissima piazza varesina, che propone lo slogan: “No all’ammucchiata del governo contro tutti i padani”.

Nelle prossime settimane vedremo quali saranno le ricadute locali della spaccatura tra Pdl e Lega sul fronte del governo Monti. Al momento, nessun problema, ma siamo solo all’inizio.

16 novembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi