Caronno Pertusella

“Vasco, aiutaci tu”. Appello al rocker dagli operai Ims

Vasco Rossi

La crisi continua a mordere in provincia di Varese, e i posti di lavoro sono sempre più a rischio. E’ anche il caso anche della Ims, International media service (ex Emi), di Caronno Perusella, che sta attraversando una crisi pesantissima. E così le tute blu e i colletti bianchi di questa azienda (in tutto 132 dipendenti a rischio), oltre a presidiare la loro fabbrica per cui è stata fatta la richiesta di messa in liquidazione, hanno deciso di lanciare un appello ad uno dei miti della musica nazionale, il rocker Vasco Rossi.

“Ti parlano i lavoratori che per tanti anni, prima come Emi e poi come Ims, sono stati orgogliosi di produrre l’occorrente per diffondere la tua musica. Qualche anno fa hanno anche avuto il piacere di ricevere la tua visita. Oggi, per loro, sarebbe molto importante riceverne un’altra”.

“Le maestranze – continuano i laviratori – presidiano l’azienda per mantenere il proprio posto di lavoro, augurandosi che qualcuno sia interessato a rilevare la storica azienda. Il tuo intervento, magari con visita, sarebbe come una scossa di ottimismo e i lavoratori e le lavoratrici te ne sarebbero grati per sempre”. ”Nel farti gli auguri per l’uscita dal tunnel, come hai dichiarato a Report – concludono gli operai – restiamo in attesa di un tuo urgente riscontro”.

25 ottobre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi