Varese

I poliziotti protestano e chiedono aiuto ai cittadini

Clamorosa protesta della polizia. Nella mattinata di oggi, martedì 18 ottobre, a partire dalle ore 10, si svolgerà anche a Varese un volantinaggio itinerante tra piazza Monte Grappa e Piazza Carducci nel centro della città. Tra i cittadini saranno distribuite obbligazioni per ricavarne risorse per acquistare la benzina destinata alle auto delle Forze dell’ordine.

Questa iniziativa sarà la pacifica protesta degli operatori di Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria e Forestale che contemporaneamente in tutte le piazze italiane sensibilizzerà i cittadini sulle reali problematiche che stanno nascendo e si aggraveranno sempre più in conseguenza dei pesanti tagli ai capitoli di spesa destinati alla sicurezza.

Ad aggravare questa già precaria situazione, giunge la decisione del Consiglio dei Ministri di venerdì di tagliare ulteriori sessanta milioni di euro a Polizia e Carabinieri per il biennio 2012-2013, nonostante il Siulp abbia più volte indicato come razionalizzare le poche risorse- anche all’interno dello stesso comparto – e nonostante tutto il Paese chieda a gran voce tagli alla politica piuttosto che a settori strategici come la sicurezza.

18 ottobre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “I poliziotti protestano e chiedono aiuto ai cittadini

  1. abramo il 18 ottobre 2011, ore 11:16

    e Maroni cosa dice?

  2. Silvia il 18 ottobre 2011, ore 21:08

    gli stessi poliziotti che il 15 ottobre potevano aggregarsi agli indignati varesini dietro il dragone e manfiestare con noi!!! invece di vietarcelo!! è un utopia..lo so…ma è anche una provocazione!!

Rispondi