Regione

Gibelli: il mondo cooperativo, baluardo di legalità

“Il mondo cooperativo lombardo rappresenta un settore strategico per l’intero indotto economico. Regione Lombardia, quindi, mette in campo misure concrete a favore delle associazioni di rappresentanza e tutela delle cooperative”. Con queste parole il vice presidente e assessore all’Industria e Artigianato di Regione Lombardia Andrea Gibelli ha commentato la delibera in merito ai ‘Contributi per l’anno 2011 a favore delle associazioni di rappresentanza e tutela delle cooperative’.

La delibera, proposta proprio dal vice presidente, è stata approvata oggi dalla Giunta regionale. “Investire sull’associazionismo – ha continuato Gibelli -
contribuisce a diffondere una cultura della legalità nel mondo cooperativo. Al centro di questa iniziativa c’è quindi il sostegno all’attività delle associazioni, ma dando la priorità a progetti innovativi sperimentali”.

“Misure concrete – ha concluso l’assessore – che, siamo certi, faranno emergere nuove idee significative nel mondo cooperativo, così da superare definitivamente questo momento difficile”.

13 ottobre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi