Varese

Festa autunnale a Biumo affollata di varesini

L'assessore Ghiringhelli racconta di quando lui e Maroni lavoravano a Radio Varese

Grande festa oggi a Biumo Inferiore con la kermesse, organizzata ogni anno da Ascom e Confcommercio, tra via Cairoli e via Garibaldi, “Profumi e Sapori d’Autunno”. Tanti banchi con prodotti tipici, divertimenti per i più piccoli e momenti musicali. E, soprattutto, una concreta dimostrazione che, nei quartieri con associazioni dinamiche, è possibile creare iniziative interessanti e coinvolgenti. Come prova la folta partecipazione di varesini nel corso della giornata.

Sotto la simpatica regia del Cavalier Bifulco, presidente dell’Actl, tutto è cominciato, questa mattina, con saluto e benedizione del mitico don Pino Tagliaferri, che ha ricordato come questa festa confermi come, anche a Varese, stia rinascendo “la voglia di comunità”. Un messaggio subito ripreso e approfondito dal sindaco di Varese, Attilio Fontana, che ha detto: “I valori della comunità e la voglia di stare insieme sono una forza in più che aiuta a superare i problemi e le difficoltà di questo momento. Una certezza che ho provato anche all’inaugurazione del campo sportivo di San Carlo”.

A fare da corona al sindaco Fontana, la giunta quasi al completo: l’assessore alla Cultura, Simone Longhini, ai Servizi Sociali, Enrico Angelini, allo Sport, la brava Ida Maria Piazza, e al Commercio, Sergio Ghiringhelli. Accanto a loro il vero “cuore” della manifestazione, un agguerrito drappello di dirigenti Ascom: Antonella Zambelli, Giuseppe Corbetta e Leandro Ungaro.

Ricco il cartellone della festa. Il clou è senza dubbio la pigiatura dell’uva, con il Trofeo Bacco d’Oro, in Piazza XXVI Maggio alle 15.30. Tanti momenti simpatici ed esibizioni, come quella delle giovani allieve del “Foyer della Danza” in via Cairoli alle 16.30. Chiusura alla grande, alle 20.30, con il concerto Gospel dei Greensleeves Gospel Choir.

25 settembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi