Varese

Fiera di Varese, taglio del nastro alla Schiranna

È ormai tutto pronto per l’inaugurazione e l’apertura ai visitatori di questa nuova edizione della Fiera di Varese. L’evento, che ha visto crescere la richiesta di partecipazione da parte di molte aziende del territorio varesino, è frutto di un lavoro di rilancio operato a partire dalla scorsa edizione, che ha saputo rilanciare un evento fieristico.

La fiera di Varese che aprirà al pubblico domani sabato 10 settembre e chiuderà i battenti domenica 18 settembre è, soprattutto, un ‘occasione di crescita per le realtà aziendali, culturali, economiche del territorio ma anche una vetrina ricca di opportunità per farsi conoscere ed apprezzare da un pubblico sempre più ampio.

Grande novità di quest’anno, il passaggio dell’organizzazione dalla bergamasca Ciesse servizi alla pavese Manazza, storica società che portò per la prima volta questa manifestazione fieristica nel cuore di Varese.

La fiera anche, in questa edizione si avvale della presenza di produttori agricoli e ristoratori che risponderanno alle domande e curiosità dei visitatori, sul prodotto da loro proposto e coinvolgeranno il pubblico negli show cooking, illustrando e spiegando i segreti per una buona cucina.

Non mancherà la tradizionale serata dedicata alla Pizza con uno show acrobatico nell’area spettacoli con l’intervento di comici e i deejay varesini. Sponsor della manifestazione, come di consueto, il Gruppo UBI Banca Popolare di Bergamo, che presenterà un ricco pacchetto di prodotti e servizi, alle migliori condizioni del mercato.

A rendere possibile la realizzazione dell’evento è la collaborazione del Comune di Varese, L’Assessorato al commercio e alle attività produttive, e la collaborazione attiva della Camera di Commercio di Varese e della Provincia di Varese.

Presenti alla manifestazione le tecnologie legate alle energie rinnovabili e al risparmio energetico con un interesse crescente da parte dei visitatori per gli investimenti da parte di molte aziende su questo tipo di energia. I visitatori avranno la possibilità di confrontarsi con interessanti soluzioni in cui a funzionalità e innovazione verranno coniugati design ed estetica.

Lo spazio dedicato alle “Aree esterne” dove protagonista sarà la tecnologia industriale avanzata, di auto che esporranno in un padiglione a loro dedicato.

Anche quest’anno sarà realizzato uno spazio dedicato ai giovani con iniziative che vanno dal cabaret, al ballo. Continua l’appuntamento cabarettistico con i comici che hanno debuttato sul grande palco del Colorado Cafè a partire da Massimiliano Pipitone, Max Pieriboni, Felipe, i Pis e Love e Vito Carrer nei panni di Peter Pan.

Inoltre, la presenza dei deejay della Casa del Disco di Varese animerà la serata con la musica house e la tradizionale festa del nonno che darà la possibilità di entrare gratis per i visitatori di oltre 65 anni. Non mancheranno anche momenti di ballo con le scuole di danza della Provincia che si esibiranno in diverse discipline.

Novità anche per quanto riguarda lo sport, infatti, da quest’anno sono state introdotte delle dimostrazione di alcune tra le scuole più importanti della Provincia come Sporting Club e Kodokan che si esibiranno in spettacoli di karate coinvolgendo i bambini, ma catturando l’attenzione degli appassionati del genere con uno show di sciabole.

9 settembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi