Milano

Varesini alla Festa Democratica di Milano

Fabrizio Mirabelli alla Festa Democratica di Milano

Si è aperta oggi la Festa Democratica di Milano, una kermesse che proseguirà fino al 19 settembre. E’ sempre stato uno degli appuntamenti fondamentali per il partito di Pierluigi Bersani, che oggi si trova ad affrontare, proprio a Milano, la burrascosa vicenda Penati. Anche quest’anno alla festa milanese è atteso tutto il vertice democratico, da D’Alema a Veltroni, fino allo stesso segretario nazionale.

Nel ricco cartellone della festa metropolitana milanese, presenti anche numerosi dibattiti culturali, presentazioni di libri, confronti su temi d’attualità. Questa sera, presso la Libreria della festa, è stato presentato il volume di Marco Panara, “La malattia dell’Occidente”, pubblicato da Laterza, una riflessione sui temi del lavoro, delle sue trasformazioni, dei cambiamenti nella società. Tra i relatori, sul palco ha preso la parola Stefano Tosi, consigliere varesino del Pd al Pirellone e coordinatore del Forum Economia e Lavoro del Pd regionale. Accanto all’autore e a Tosi, sono intervenuti anche Cesare Cerea e il giuslavorista Pietro Ichino, accompagnato da una folta scorta.

Tra il pubblico del dibattito era seduto invece Fabrizio Mirabelli, capogruppo del Pd in Consiglio comunale a Varese.

1 settembre 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi