Varese

Contro il muro il percorso non vedenti alla Nord

Finisce contro il muro il percorso per non vedenti alla Stazione Nord

Ci risiamo. Nonostante le polemiche, le critiche, le foto pubblicate sulla stampa, ancora siamo tornati al punto di partenza. Già dal precedente mandato, il Comune aveva realizzato in diverse zone di Varese un percorso con piastrelle Loges per ciechi e ipovedenti. Nel marciapiede sono inserite speciali piastrelle in granito che si possono avvertire sotto i piedi e con il bastone.

Su tali percorsi, non sono mancate le polemiche, in particolare perchè spesso questi percorsi si interrompevano bruscamente o venivano bruscamente inerrotti da ostacoli del tutto ingiustificabili: tavolini dei bar o auto parcheggiate in sosta selvaggia. Ora è stato realizzato un nuovo percorso davanti alla Stazione Nord di Varese. Con tanto di corrimano, il percorso parte dalla fermata dei bus davanti alle Nord, attraversa il piazzale, raggiunge il marciapiede opposto, passa davanti all’entrata del bar, raggiunge l’entrata della stazione e poi..e poi sterza contro il muro.
Risulta davvero difficile capire cosa debba fare un non vedente che voglia proseguire verso la Stazione dello Stato. Arrivato al muro, perde l’ausilio del percorso, che dunque è unicamente utile per chi debba salire su un treno. Un piccolo mistero. Un percorso interrotto di cui è legittimo domandarsi l’utilità.

25 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi