Madrid

Gmg, il Papa a tavola parla del Web e di Facebook

Benedetto XVI

Pranzo del Pontefice con 14 dei ragazzi che stanno partecipando alla Giornata Mondiale della Gioventù in corso a Madrid. Come ha sottolineato ai giornalisti il capo della Sala Stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, i giovani che hano avuto questa possibilità non erano “raccomandati”, ma ragazzi estratti a sorte tra i gruppi di volontari.

Un evento davvero singolare che ha scatenato la curiosità dei media di tutto il mondo: quali gli argomenti di Benedetto XVI con i suoi giovani commensali? E’ il volontario fresco di nozze Olivier Richard che rivela a Vatican Insider, il sito trilingue dedicato ai fatti religiosi, che il Pontefice, salutando i suoi commensali, ha parlato dell’importanza del Web. “Il Papa ci ha parlato delle nuove tecnologie, di Facebook, e ci ha detto che la Chiesa comunica da duemila anni e oggi deve essere presente anche sulla piazza virtuale, usando per l’annuncio del Vangelo anche questi nuovi strumenti”.

19 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi