Regione

Laghi, 2 milioni dal Pirellone. Cattaneo: grande impegno

Lago di Varese

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo, ha approvato lo stanziamento di oltre 2,8 milioni di euro per lo sviluppo della navigazione turistica e di linea. Oltre 2,1 milioni sono stati confermati per gli interventi pluriennali avviati nel 2010, mentre 729.000 euro sono stati reperiti per interventi programmati per l’anno 2011 su segnalazione degli stessi consorzi.

“Questi investimenti – spiega l’assessore Cattaneo – rientrano nell’impegno di Regione Lombardia di provvedere alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle infrastrutture e di garantire la sicurezza delle vie navigabili. Mantenere alto lo standard del servizio è per Regione Lombardia una sfida per sviluppare, in chiave di maggiore sostenibilità, il trasporto e la fruizione turistica della navigazione. Un impegno importante per una regione che ha il maggior numero di chilometri di coste in Italia (621 di coste lacuali e oltre 1000 chilometri di vie navigabili)”.

Il finanziamento regionale è definito sulla base della previsione di spesa contenuta nel quadro economico di ciascun singolo progetto e di norma copre il 50 per cento dell’importo complessivo (sino a 400.000 euro). Per gli interventi di interesse generale per il bacino il finanziamento regionale può coprire il 100 per cento del costo previsto.

Ecco l’elenco dei finanziamenti targati Regione Lombardia:

- Consorzio gestione associata dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese: 369.322,50 euro;
- Consorzio dei Comuni della sponda bresciana del lago di Garda e del lago d’Idro: 407.500 euro;
- Consorzio per la gestione associata dei laghi d’Iseo, Endine e Moro: 1.130.000 euro;
- Consorzio laghi Ceresio, Piano e Ghirla: 206.550 euro.

Il totale delle risorse messe a disposizione è pari a  2.113.372,50 di euro.

11 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi