Varese

Incendio Protezione Civile, Galli: “gesto assurdo”

 

Dario Galli

Il Presidente della Provincia di Varese Dario Galli e l’Assessore provinciale a Sicurezza e Protezione civile Massimiliano Carioni esprimono tutta la loro solidarietà al Sindaco di Varese Attilio Fontana e a tutta la struttura di Protezione civile comunale per l’esecrabile gesto che all’alba di oggi ha completamente distrutto i mezzi a disposizione dei volontari, compromettendo pesantemente la loro capacità operativa.

«Siamo allibiti e sorpresi per quanto accaduto alla base operativa della Protezione civile del Comune di Varese che ha sede alla Schiranna. Oltre a esprimere tutta la nostra solidarietà alle istituzione e a tutti i volontari, che con impegno mettono a disposizione tempo e competenze per compiere un servizio utile, necessario e molto apprezzato dalla gente, condanniamo, qualora l’episodio si dovesse rivelare doloso, questo assurdo gesto. Ancora non riusciamo a dare una spiegazione logica a quanto avvenuto, ma fin da ora possiamo garantire che il gesto non limiterà l’operatività, poiché il sistema di Protezione civile provinciale è attrezzato per sopperire al danno causato in tempi rapidi».

Alle parole di solidarietà di Presidente e Assessore si aggiunge anche la vicinanza del dirigente della Protezione civile provinciale Angelo Gorla e di tutta la struttura, che si è subito messa al lavoro per dare continuità al servizio.

9 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi