Varese

In Marcobi giovane sulle strisce investito da un bus

I primi minuti dopo l'investimento

Incidente questa mattina all’imbocco di via Marc0bi, dove si è verificato un investimento di un giovane da parte di un bus di linea, richiamando l’attenzione di molti varesini presenti in zona. Attorno alle 11.20 di questa mattina, il trentenne ecuadoregno Alex Gastro, con la sorella e la madre, stava attraversando via Marcobi sulle strisce pedonali, dirigendosi dal marciapiede dove si trovano le vetrine del Verga al marciapiede opposto.

Quasi al termine dell’attraversamento, il ragazzo è stato colpito da un bus della linea C che lo ha scaraventato sul marciapiede. Il ragazzo, subito soccorso da un medico che si trovava nei paraggi, avvertiva forti dolori alle gambe e alla schiena. Il medico ha consigliato al giovane di non muoversi, mentre è stata chiamata un’ambulanza, giunta nel giro di pochi minuti.

La scena dell’incidente si è subito riempita di varesini, incuriositi per l’incidente. Sono intervenuti anche agenti dei Carabinieri e della Polizia locale, mentre il ragazzo è stato posto su una barella e portato all’ospedale.

Da una prima e sommaria ricostruzione degli avvenimenti, pare che prima dell’investimento il ragazzo abbia avuto un nervoso scambio di battute con l’autista del bus, pare relativamente alla lentezza con cui il ragazzo stava attraversando la strada del centro.

8 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi