Varese

A Villa Toeplitz si ammirano le “lacrime di San Lorenzo”

Le Perseidi

“San Lorenzo , io lo so perché tanto/ di stelle per l’aria tranquilla/ arde e cade, perché si gran pianto/ nel concavo cielo sfavilla”. Versi della poesia “Dieci agosto” di Giovanni Pascoli dedicata al giorno di San Lorenzo, che cade mercoledì 10 agosto. Una ricorrenza che tanti celebrano in tutta Italia, e che anche Varese ricorda da qualche anno con un evento in città molto “gettonato” dai varesini rimasti in città.

Anche quest’anno Varese celebrerà la Notte di San Lorenzo, pur facendo slittare l’evento che la ricorda di qualche giorno.  Venerdì 12 agosto, la Cittadella di Scienze della Natura di Campo dei Fiori e l’Osservatorio astronomico G. V. Schiaparelli, fondati dal Professore, l’indimenticato Salvatore Furia, organizzano una serata dedicata alle costellazioni estive ed alle Perseidi, stelle cadenti note come “lacrime di San Lorenzo”. L’appuntamento è nel Parco di Villa Toeplitz a Varese. “Sotto il cielo di mezz’estate: costellazioni e stelle cadenti”, avrà inizio alle ore 21, con ingresso libero e gratuito, anche se dall’Osservatorio ricordano che si effettuerà solo in caso di bel tempo.

All’inizio della serata sarà ricordata la figura dell’astronomo e poeta varesino, Salvatore Furia. E, naturalmente, è possibile esprimere un desiderio se si vedono stelle cadenti.

8 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “A Villa Toeplitz si ammirano le “lacrime di San Lorenzo”

  1. Minerva il 28 luglio 2012, ore 16:15

    il luogo nella foto è il parco di villa Toeplitz?
    sa dirmi qual’è?

Rispondi