Varese

Festa della Montagna al via con la moto adunata alpina

Moto adunata alpina dello scorso anno

Il Gruppo Alpini Varese organizza anche quest’anno la Festa della Montagna al Campo dei Fiori, nell’area antistante il Grand Hotel. Una kermesse tradizionale, che anima l’agosto dei varesini che restano a casa, oltre che dei turisti che mettono piede in città. Ma anche la conferma di un legame che esiste tra Varese e le Penne nere, che con la Festa della Montagna raccolgono fondi con importanti finalità benefiche.

La Festa della Montagna parte, dunque, domani mattina 7 agosto, con il consueto motoraduno alpino, giunto alla nona edizione, che partirà alle 8.30 da piazza della Repubblica per arrivare al Campo dei Fiori. Dopo il ritrovo e le iscrizioni, domani partirà il giro cittadino, che terminerà attorno alle 13 al Camnpo dei Fiori. Nel pomeriggio, alle 15, saranno premiati i vincitori: la moto più vecchia, il primo pilota “alpino” iscritto, la donna pilota più giovane, il pilota più anziano, il Moto club più numeroso. Per tutto il pomeriggio si potranno ammirare le moto d’epoca esposte.

La Festa organizzata dagli Alpini andrà avanti fino al giorno di ferragosto, 15 agosto. Molto vario il cartellone tra la  Cotechinata di San Lorenzo e l’apertura serale del banco gastronomico, mentre dal 12 al 14 agosto l’apertura sarà giornaliera. La festa terminerà il 15 agosto con la Santa Messa alle 3 Croci e il pranzo tipicamente alpino a base di polenta. Per informazioni: Gruppo Alpini Varese: tel. 0332/242438, e-mail info@gruppoalpinivarese.com

6 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi