Curiglia

Monteviasco, brindisi per giunta provinciale e giornalisti

Il brindisi di giunta e giornalisti

Mancavano solo tre assessori oggi a Monteviasco, una vera perla della Val Veddasca, un paradiso incontaminato, dove il presidente della Provincia di Varese, Dario Galli, e i suoi assessori, si è recato con una piccola funivia di colore giallo, insieme ai direttori dei media varesini per una chiacchierata e un brindisi prima della pausa estiva. Un brindisi che è avvenuto all’inizio di un pranzo servito ai commensali invitati dal presidente Galli presso la Trattoria Il Camoscio Bellavista. Il ristorante, che affaccia su un panorama da brividi, è stato aperto dallo scorso giugno.

Un appuntamento molto gradito dagli ospiti, che il presidente Galli ha presentato al termine del pranzo. “Abbiamo l’abitudine di fare incontrare l’amministrazione provinciale e i media locali, scegliendo uno dei posti più belli della nostra provincia”. Una scelta con una finalità di promozione: “La  nostra provincia – dice Galli -, legata al manifatturiero, possiede anche realtà ambientali sconosciute e incontaminate come Monteviasco. Sarebbe bello che i cittadini della nostra provincia, oltre ad andare a Rimini, decidano anche di fare un po’ di vacanza in posti come questo”. Davvero un luogo magnifico che, come ricorda il presidente della Provincia di Varese, è stato tutelato al meglio: niente auto, una ferrea regolamentazione edilizia. E poi, piatti tipici fatti con prodotti locali, coltivati e trovati in queste valli.

Piatti che hanno apprezzato i giornalisti e gli assessori (tutti presenti, tranne il vicepresidente Bottini, la Brianza e Campiotti). Ricchi antipasti a base di prosciutti, salami, coppa, insieme a formaggi di capra freschi e a scaglie di funghi porcini.  E poi, come primo piatto, un risotto con i porcini e delle crespelle. Come secondo piatto, un’ottima polenta e stufato di cervo. Crepes di dolce finale. Più vini rossi e bianchi. Un pranzo di ottima qualità che è stato consumato su una terrazza sotto un cielo azzurrissimo.

- FOTOGALLERY

4 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Monteviasco, brindisi per giunta provinciale e giornalisti

  1. gimocchiverdi il 5 agosto 2011, ore 01:57

    BRINDATE CON L’AUGURIO CHE SIA L’ULTIMA VOLTA, CHE LO FACCIATE COME AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE, LA CHIUSURA E’ ALLE PORTE IL PESO DEL VOSTRO COSTO E’ ORMAI INSOSTENIBILE NONCHE’ INNUTILE!!

Rispondi

 
 
kaiser jobs