Varese

Varese, Polizia locale a caccia di falsi pass invalidi

Controlli su falsi permessi invalidi

Nell’ambito dei controlli che la Polizia Locale di Varese svolge quotidianamente per il rispetto delle norme che disciplinano l’utilizzo dei contrassegni invalidi, negli ultimi giorni il Comando ha portato a termine alcune indagini con risultati significativi.

Nel corso dell’ultimo periodo si è riscontrato che alcune vetture, in sosta in alcune vie del centro cittadino esponevano fotocopie di un medesimo contrassegno invalidi rilasciato dal Comune di Varese. Eseguite le necessarie verifiche si è rilevato che l’Ufficio Concessioni Viabilistiche di questo Comando aveva rilasciato nel corso dell’anno 2010 il permesso in questione ad un cittadino varesino. In due diverse giornate, due distinte pattuglie in servizio nelle zone centrali della città sono intervenute per reprimere il fenomeno.

Infatti su due diverse autovetture, utilizzate da due differenti conducenti ed in sosta nella stessa via, erano esposte due fotocopie a colori, plastificate del medesimo permesso. Le contraffazioni erano di ottima fattura, del tutto simile all’originale e di difficile riscontro se non dopo un’attenta analisi: la falsificazione sarebbe potuto sfuggire ad una veloce verifica, soprattutto con il permesso collocato all’interno di un veicolo dietro il parabrezza.

I permessi falsificati sono stati sequestrati ed il titolare e gli utilizzatori sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per i reati di contraffazione e di uso di atto falso.

Analogamente, nel corso della settimana le pattuglie del Comando hanno ritirato e sanzionato a norma del Codice della Strada due cittadini che utilizzavano contrassegni invalidi scaduti. Nel primo caso il permesso era stato rilasciato dal Comune di Gavirate ed era scaduto da qualche settimana, nel secondo caso si trattava di un contrassegno rilasciato da un Comune della Provincia di Alessandria con validità temporanea e scaduto nel mese di maggio 2003.

29 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi