Milano

“Musica Nuda” all’Arena, la coppia ai tempi di Pisapia

I Musica Nuda all'Arena di Milano

Un esperimento che ha già arruolato truppe di fans e di cultori. Parliamo della coppia jazz nata dall’unione tra Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, domani sera 27 luglio, alle ore 21, sul palco dell’Arena di Milano, per la chiusura della bella rassegna Milano Jazzin’ Festival.  

Il duo vocal-strumentale  proporrà i brani dell’ultimo album, il bellissimo “Complici”, in cui si possono ascoltare brani inediti scritti in collaborazione con Pacifico, Al Jarreau, Lucio Dalla. 

La pisana Magoni, alla voce, e il salernitano Spinetti, al contrabbasso, danno vita ad un viaggio tra temi e melodie di grande fascino. Per quanto riguarda il concerto milanese di domani sera, il duo dalla musicalità apparentemente minimalista, in realtà raffinata e complessa, metterà in scena una serie di “tableaux vivants” di varia umanità, ma certamente anche i riusciti scorci sulla vita di coppia, ancora insieme, ma con sempre meno ragioni per starci. Come canta la Magoni in uno dei brani, “quel che è certo è che/non sei più per me/ il maestro di vita che sei/ il maestro di vita che amai/ e che ho adorato”.

Tra i brani più divertenti, “Professionalità”, molto metropolitano, molto trendy, molto gradevole. Insomma, domani sera sul palco dell’Arena, va in scena l’amore ai tempi di Pisapia.

www.musicanuda.com

26 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi