Varese

Soldi Cariplo per il Parco Sud di Bizzozero

La Fondazione Cariplo ha finanziato lo studio di fattibilità per l’istituzione del Parco locale di interesse sovracomunale Cintura Verde zona Bizzozero, ampiamente sostenuto dalla cittadinanza. Il contributo è pari a 48 mila euro: il Comune di Varese è ente capofila nello studio, insieme ai Comuni di Gazzada Schianno, Lozza e  Malnate.

“Si tratta di un finanziamento importante che consentirà lo studio approfondito del territorio di raccordo tra il Parco “Rile Tenore Olona”, il futuro Parco della Bevera, il Parco del Lanza e il SIC e la ZPS del Lago di Varese”, spiega l’assessore alla Tutela Ambientale con delega alle aree protette, Stefano Clerici.

All’interno dei confini ipotizzati, si riconoscono tre settori. Un settore est che a partire dal Plis Valle della Bevera si articola lungo il corso del Fiume Olona e si estende nei territori comunali di Malnate e Varese. Questo settore è caratterizzato da elementi di pregio a carattere geologico (Cava Molera, cava storica di gonfolite, masso erratico Sass di Strii). Un settore centrale che si estende nei territorio comunali di Lozza e Gazzada Schianno fino al confine con il Parco Rile Tenore Olona, caratterizzato dalla presenza della Palude Stoppada, area umida di particolare rilevanza naturalistica per la presenza di habitat di importanza comunitaria. Il settore ovest infine, costituito da aree di versante e pianeggianti a carattere prevalentemente agricolo. Si estende fino al confine con il SIC Alnete del Lago di Varese, in territorio comunale di Varese, di particolare rilevanza per i suoi aspetti paesistici; in questo settore si trova inoltre la Val Fornace, geosito di importanza nazionale.

Continua Clerici: “Un ringraziamento particolare va ai sindaci dei Comuni aderenti, alle associazioni ambientali, alla Società Idrogea di Varese e ai tecnici dell’Assessorato che hanno creduto e lavorato al progetto Paolo Grossi e Paolo Pozzi”.

Il finanziamento rientra nel bando della Fondazione Cariplo “Tutelare e valorizzare le biodiversità anno 2011. Lo studio di fattibilità riguarderà approfonditamente tutti gli aspetti scientifici, tecnici e burocratici, al fine di avere un’ampia documentazione che permetta di procedere speditamente all’istituzione del PLIS. Si svolgeranno studi propedeutici all’individuazione del perimetro del PLIS ,  alla creazione di corridoi ecologici di connessione delle aree protette nonché una proposta di massima degli interventi da effettuare nel futuro parco.

22 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Soldi Cariplo per il Parco Sud di Bizzozero

  1. GIMOCCHIVERDI il 23 luglio 2011, ore 02:57

    MI sa che forse c’e stata una omissione, credo che centrassero anche le guardie ecologiche del comune di Varese, che mi pare erano all’opera prima dell’arrivo dell’assessore Clerici. Ma forse e’ una dimenticanza dovuta alla scarsa conoscenza del settore ambiente!!!

Rispondi