Leggiuno

Apre sportello Iat all’Eremo di Santa Caterina

 

L'Eremo di Santa Caterina

 

Alle Cascine del Quiquio sopra l’Eremo di Santa Caterina (Leggiuno) apre domani sabato 23 luglio, alle ore 11, la nuova sede dell’Ufficio Informazione e accoglienza turistica dedicato all’Eremo. Il nuovo Iat diventerà un punto di riferimento importante per tutti i visitatori dell’Eremo di Santa Caterina, ma anche un importante volano di promozione turistica dell’intero territorio.

L’ufficio, che rimarrà aperto tutti i giorni della settimana (escluso il lunedì), nei medesimi orari di accesso all’Eremo, sarà fornito di tutto il materiale di informazione turistica prodotto anche da Provincia di Varese e Agenzia del turismo della Provincia di Varese.

Saranno presenti domani al taglio del nastro, Adriano Costantini, sindaco di Leggiuno, Graziella Giacon, sindaco di Laveno, assessori e consiglieri delle amministrazioni comunali di Laveno e Leggiuno, i sindaci dei comuni del Verbano, le associazioni di Leggiuno.

22 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Apre sportello Iat all’Eremo di Santa Caterina

  1. raffaella Greco il 23 luglio 2011, ore 14:41

    come si fa a parlare di volano del turismo e sviluppo territoriale? quelle dell’agenzia del turismo sono solo ed esclusivamente operazioni spot slegate le una della altre….. un turista che arriva a varese come fa in modo organizzato ad andare a santa caterina del sasso e viceversa. trovo che per il turismo a varese e provincia manche una logica programmazione e la collaborazione con quelle strutture che realmente possono veicolare il turismo a varese….. o vogliamo sempre puntare mediacremente su singole presenze?!

  2. GIMOCCHIVERDI il 23 luglio 2011, ore 18:33

    L’unica raccomandazione a tutte queste autorita’, che il rinfresco sia all’ altezza della bellezza del luogo!

Rispondi