Varese

Ciminelli segretario generale a Varese fa il bis

Filippo Ciminelli, e alla sua sinistra il sindaco Fontana

L’avvocato Filippo Ciminelli, 60 anni, alla guida della struttura organizzativa del Comune da marzo 2009, è stato riconfermato segretario generale. Il sindaco Attilio Fontana ha firmato oggi il decreto di nomina.

L’avvocato Ciminelli è nato a Napoli, ha conseguito la Laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli e nel 1979 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato.

Ha ricoperto incarichi di segretario comunale presso le Amministrazioni comunali di Besozzo, Viggiù, Oggiona con S. Stefano, Arcisate. E’ stato nominato segretario generale della Comunità Montana della Valceresio.

Ciminelli è stato direttore generale nel Comune di Malnate, dove ha diretto per un anno il Settore Lavori Pubblici, e poi è stato segretario generale nel Comune di Gallarate ove ha assunto  la direzione ad interim del Settore Programmazione Territoriale.

Ha tenuto corsi in materie giuridiche presso il Centro Professionale di Besozzo. E’ stato relatore in corsi e convegni in materie giuridiche. E’ stato docente del corso tenutosi nell’anno 1994 presso l’Università Cattolica di Milano per la preparazione al concorso per Dirigenti e Segretari Comunali. E’ iscritto all’Albo dei Revisori dei Conti.

Sindaco del Comune di Viggiù (Varese) – a capo di una Lista Civica per due mandati consecutivi dal 1995 al 2004, dal 1998 al 2001 è stato Presidente di una S.r.l. pubblica per la gestione del servizio idrico. Come hobby ha diretto e recitato in due compagnie teatrali e amatoriali.

21 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Ciminelli segretario generale a Varese fa il bis

  1. gimocchiverdi il 21 luglio 2011, ore 21:11

    Congratulazioni avv Ciminelli e buon lavoro
    Con stima
    GIMOCCHIVERDI

Rispondi