Varese

Teatro Apollonio, la nuova stagione è quasi pronta

Il Teatro Apollonio di Varese

Mentre si discute del nuovo teatro di piazza Repubblica, il teatro che in tutti questi anni ha proposto spettacoli ed eventi scalda il motore in vista della prossima stagione. Il Teatro di Varese sta infatti ultimando il calendario della prossima stagione teatrale. In cartellone, oltre a molte conferme di artisti già presenti in stagioni passate, e amatissimi dal pubblico varesino, anche diverse novità. Sarà confermata la formula degli ultimi dieci anni, ovvero: musical, balletti classici e moderni, spettacoli di cabaret, concerti di musica leggera, prosa, opere liriche, spettacoli per bambini. Un cartellone che quest’anno si misura anche con l’incertezza che si coglie a Gallarate, dopo che si è palesato un grave problema finanziario sul fronte della Fondazione culturale, l’ente che gestisce i due teatri della città.
 
Tra gli spettacoli in programma il prossimo anno alcuni sono già stati annunciati e messi in vendita I Legnanesi con “Se nasu par patì, patem” (25/26/27 novembre 2011); Massimo Ranieri con “Canto perche non so nuotare da 500 repliche”  (29 gennaio 2012);  le opere liriche La Carmen (3 dicembre 2011), La Boheme (4 febbraio 2012), Tosca (24 marzo 2012), Cenerentola (27 aprile 2012); Paolo Conte in concerto (1 ottobre 2011). Per questi spettacoli la biglietteria rimarrà aperta fino alla fine di luglio negli orari estivi : il lunedì dalle ore 11 alle ore 14 e il sabato dalle ore 11 alle ore 14 e dalle ore 17 alle ore 19.
 
Nessun annuncio ufficiale per la stagione di Prosa, quella che in questi anni è stata la più incerta e controversa, e che dovrebbe presentare otto spettacoli in cartellone: si parla di interpreti come Paolo Rossi, Pamela Villoresi, Gaspare e Zuzzurro, Gianmarco Tognazzi, Enrico Bertolino, Raul Cremona, Gianfranco Jannuzzo, Alessandro Benvenuti, Michelle Hunziker, Edoardo Siravo. 
 
La direzione dell’Apollonio scoprirà le carte solo ai primi di settembre per la presentazione ufficiale del cartellone completo e l’apertura delle vendite di tutti gli spettacoli e gli abbonamenti.

18 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi