Casalzuigno

I poeti doneranno i loro versi ad Arcumeggia

Poeti ad Arcumeggia

“Passi diVersi” è il titolo della rassegna di poesia e piccoli editori che si svolgerà ad Arcumeggia. Un’iniziativa che rientra nell’accordo per la tutela e la valorizzazione del borgo dipinto, che è stato sottoscritto da Provincia di Varese, Comune di Casalzuigno, Comunità Montana delle Valli del Verbano e Associazione Pro Arcumeggia.

Così, dal 22 al 31 luglio, si succederanno nel Paese Dipinto versi e poeti, e saranno presenti ad Arcumeggia Giusy Busceti, Fulvio Bella, Tomaso Kemeny, Gregorio Cerini, Michel Koffi Fadonougbo, Barbara Gabotto, Giacomo Guidetti, Anna Ruchat, Daniele Restelli, Amos Mattio, Giancarlo Majorino.

Lunedì 25 e martedì 26 si terranno due spettacoli dal vivo: lunedì il “Griot” Michel Kaffi Fadonougbo presenterà “Il canto dell’anima”, per voce e percussioni, alle ore 21 in Piazza Minoia. Martedì il “Duo Poemus” terrà il proprio concerto dal titolo “Poesia in musica” alle 21.

Dal 23 al 31 luglio: presso il Palazzo delle Scuole, sarà allestita la Mostra “Giorgio Longo – Ritratti e video della poesia contemporanea”, apertura ogni giorno dalle 10 alle 18.

dal 23 al 31 luglio: presso lo Spazio “Rivisteria” sarà presentata una rassegna di riviste di poesia.

dal 29 al 31 luglio: “I numeri della poesia”, corso residenziale di scrittura poetica a cura di Adelio Rigamonti e Vincenzo Viola (ven. 15-17, sab e dom 10-12).

Interessante, infine, la proposta che verrà lanciata durante la Rassegna: a ciascun poeta intervenuto verrà chiesto di regalare ad Arcumeggia un proprio testo originale che, riprodotto su una piastrella ceramica, sarà poi collocato lungo la “via dei Poeti”, che potrà arricchirsi ogni anno di nuove creazioni.

La Rassegna si chiuderà domenica 31 luglio, ma gli incontri letterari proseguiranno nella prima settimana di agosto: dall’1 al 6 agosto si svolgeranno 6 incontri condotti da Adelio Rigamonti sul tema “Breve storia della letteratura lombarda”, con letture di brani, traduzioni, commenti alle opere e distribuzione di materiali ai partecipanti, ogni giorno dalle 17.30 alle 19.00, nei cortili di Arcumeggia. La partecipazione è libera, il corso si concluderà con un aperitivo “meneghino”, secondo la tradizione della Scapigliatura milanese. La Rassegna è stata organizzata in collaborazione con le Case di Poesia di Milano: la Casa della Poesia del Trotter e la Casa della Poesia della Palazzina Liberty.

Orari:
incontro con il poeta alle ore 16.00
guardiamo Arcumeggia con gli occhi di… (passeggiata nel paese con gli autori) alle ore 18.00
reading poetico alle ore 21.00
 

La partecipazione a tutte le manifestazioni è gratuita; il corso residenziale “I numeri della poesia” è a pagamento. Le sedi degli eventi potranno variare a seconda delle condizioni meteorologiche.

17 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “I poeti doneranno i loro versi ad Arcumeggia

  1. abdul sensibile il 18 luglio 2011, ore 11:58

    bisugna vedere se arcumeggia accetterà il dono.

Rispondi